Requisiti del richiedente

  • Avere dimora abituale in Greve in Chianti
  • Passaporto o documento equipollente

Informazioni

l cittadino italiano proveniente dall'estero che intende rientrare in Italia, deve richiedere la cancellazione dall'A.I.R.E. ed il conseguente trasferimento della residenza nel territorio del Comune, presentandosi all'ufficio anagrafe.

Nel caso di trasferimento di interi nuclei familiari, la richiesta può essere presentata da uno qualsiasi dei componenti la famiglia, purché maggiorenne.

Le dichiarazioni relative ai minori devono essere rese da chi esercita la potestà o la tutela.

Chi effettua la denuncia deve conoscere i dati anagrafici e i codici fiscali di tutti i componenti il nucleo familiare.

Il cittadino iscritto all'A.I.R.E. del Comune di Greve in Chianti che intende rientrare in Italia andando a risiedere in un altro Comune deve presentarsi direttamente all'ufficio anagrafe del nuovo Comune di residenza, e non a Greve in Chianti.

Normativa di riferimento

- Decreto del Presidente della Repubblica 6.9.1989, n. 323

Riferimenti e contatti

Ufficio
Anagrafe
Responsabile
Dott.ssa Simona Ficorilli
Indirizzo
Piazza Matteotti 7, Greve in Chianti
Fax
0558544654
E-mail
demografici@comune.greve-in-chianti.fi.it
Orario di apertura
lunedì, martedì, giovedì e venerdi dalle 8.30-13.00, lunedì e giovedì anche 15.00-18.00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *